News dai comuni

Sei qui: Homepage News dai comuni Aosta - Giunta del 15 novembre 2018

Aosta - Giunta del 15 novembre 2018

La prima è relativa all’approvazione del progetto esecutivo per il rifacimento del manto stradale in alcune vie cittadine.
Il progetto, del valore complessivo di poco più di 580 mila euro (Iva inclusa), è suddiviso in due lotti: il primo comprende alcuni tratti di via Roma (tra cui la zona su cui insiste il parcheggio ospedaliero), via Parigi (tra cui la zona in prossimità di regione Arionda e il tratto dalla rotatoria alla confluenza di regione La Rochère fino al confine comunale) e via Gilles de Chevrères; il secondo lotto interessa alcuni tratti di corso Saint-Martin-de-Corléans, corso Ivrea e viale Partigiani oltre a via Carrel e alla rotatoria all’incrocio con viale Garibaldi. I lavori sono previsti in primavera.

L’esecutivo comunale ha anche approvato il progetto esecutivo dei lavori di abbattimento delle barriere architettoniche presenti nel quartiere Cogne. In particolare, il progetto, già ricompreso tra gli obiettivi operativi dal Dup (Documento unico di programmazione) prevede una serie di interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche di diversi marciapiede presenti nel quartiere e nelle zone limitrofe (rimozione bordure in pietra, posa di nuove bordure in granito, esecuzione di rampe per disabili, posa di paletti anti-sosta, sistemazione di nuovi tubi per lo scarico delle acque bianche, rifacimento di una pavimentazione in auto-bloccanti, ecc.) in modo da eliminare ostacoli ed elementi costruttivi potenzialmente pericolosi per la sicurezza stradale, e che limitano le persone nell’autonomia dei loro movimenti. I 18 interventi previsti, per un costo di circa 68 mila euro, dovrebbero iniziare nel mese di aprile 2019, per concludersi nella prima metà di giugno del prossimo anno.

Infine, la Giunta ha approvato il progetto guida e gli indirizzi per la modalità di affidamento della gestione dei tre asili nido comunali di viale Europa, via Roma e “M. Berra”.
Con questo provvedimento l’Amministrazione comunale, come già anticipato nei giorni scorsi, ha garantito la continuità del servizio, essendo le convenzioni relative alla gestione dei tre “nidi” in scadenza a fine 2018.
La deliberazione prevede che l’attuale gestione sia prorogata alle medesime condizioni fino all’espletamento delle procedute per la nuova gara d’appalto a procedura aperta. La concessione avrà durata ordinaria di due anni, ripetibili per ulteriori due anni, a decorrere dal 1° maggio 2019 e fino al 30 aprile 2021, eventualmente ripetibile per un periodo massimo di ulteriori due anni.
Con il medesimo atto la Giunta ha previsto che nell’ambito di tale procedura, in caso di intervenute modifiche alla normativa regionale, vengano previste garanzie di salvaguardia (facoltà di non aggiudicazione, possibilità di recesso anticipato) per consentire la transizione verso le nuove forme gestionali individuate dall’Amministrazione regionale.

«Siamo soddisfatti di poter garantire la continuità del servizio delle tre strutture a beneficio dei bambini, delle famiglie, del personale educatore e anche per le operatrici addette delle cooperative che lavorano all’interno degli asili, e il cui contratto sarà prorogato fino al nuovo appalto», commenta l’assessore alle Politiche sociali, Luca Girasole. «A tale proposito – continua l’assessore Girasole - come ho già avuto modo di dire, nel nuovo appalto saranno presenti delle clausole sociali volte a tutelare queste lavoratrici indipendentemente dal soggetto che si aggiudicherà la futura gara in primavera. Il bando sarà anche predisposto per adeguarsi alle modifiche normative che dovessero intervenire nei prossimi mesi nel senso dell’accreditamento».

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

DICEMBRE

Martedì 18
ore 9.00 - Consiglio regionale

Mercoledì 19
ore 9.00 - Consiglio regionale

Giovedì 20
ore 9.00 - Consiglio regionale

 

 

 



 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News dai comuni Aosta - Giunta del 15 novembre 2018

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo