News dai comuni

Sei qui: Homepage News dai comuni Aosta - Giunta del 9 maggio 2019

Aosta - Giunta del 9 maggio 2019

La Giunta ha esaminato alcune deliberazioni tra cui si segnalano quelle relative:

- all’assegnazione degli spazi sui tabelloni per la propaganda elettorale per le prossime Elezioni europee nell’ordine attribuito dal sorteggio tra le liste ammesse comunicato dall’Ufficio Elettorale regionale, e precisamente: Spazio n. 1 – Lista “Popolari per l’Italia”; Spazio n. 2 – Lista “+ Europa – Italia in Comune” PDE Italia; Spazio n. 3 – Lista “Partito Comunista”; Spazio n. 4 – Lista “il Popolo della Famiglia – Alternativa Popolare”; Spazio n. 5 – lista “Partito Pirata”; Spazio n. 6 – lista “Europa Verde”; Spazio n. 7 – lista “La Sinistra”; Spazio n. 8 – lista “Forza Italia”; Spazio n. 9 – lista “Giorgia Meloni - Fratelli d’Italia”; Spazio n. 10 – lista “movimento 5 stelle”; Spazio n. 11 – lista “CasaPound Italia - Destre Unite”; Spazio n. 12 – lista “Lega – Salvini Premier”; Spazio n. 13 – lista “Forza Nuova”; Spazio n. 14 – lista “Partito Animalista”; Spazio n. 15 – lista “Partito Democratico – PSE – Siamo Europei”; Spazio n. 16 – lista “Autonomie per l’Europa”;

- all’approvazione dello schema di rendiconto di gestione per l’anno 2018, con i diversi allegati, e della Relazione al rendiconto della gestione per l’esercizio 2018. Il rendiconto dovrebbe approdare in Consiglio comunale alla fine del mese di giugno;

- all’approvazione del progetto esecutivo dei lavori di sistemazione di Piazza Giovanni XXIII e via De Sales, comprensivo della perizia di variante suppletiva n. 1. La variante si riferisce all’esecuzione di uno scavo archeologico di 100 metri quadrati nella porzione sud/occidentale della piazza richiesto dal Dipartimento Soprintendenza per i beni e le attività culturali della Regione Autonoma Valle d’Aosta.
L’importo complessivo dell’intervento (oneri previdenziali e Iva inclusi) – che sarà realizzato dal raggruppamento composto dal Consorzio Dolmen, mandataria, dall’impresa esecutrice Archeos, dallo studio Tecnicaer Engineering S.r.l. e dallo studio Gierrevu S.r.l. - è pari a 1 milione e 254 mila euro;

- alla decisione di uniformare gli orari di apertura dello Sportello amicoInComune lato “Cittadini” a quello del lato “Imprese” dal 1° giugno prossimo. Il nuovo orario (che nella sostanza non prevede più l’apertura dello sportello nella giornata del sabato) è stato concordato sulla base dei flussi di utenza nonché per armonizzare gli orari dell’amicoinComune con quelli di apertura degli uffici del back office, anche in relazione alla difficoltà di garantire lo stesso numero di ore settimanali di apertura al pubblico con il personale attualmente disponibile.
Dal mese di giugno lo Sportello amicoInComune lato “Cittadini” sarà, dunque, aperto il lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 8,30 alle ore 14; il giovedì dalle ore 8,30 alle ore 15 e il venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,30;

- all’adesione del Comune di Aosta alla convenzione sottoscritta lo scorso 30 aprile tra la Regione autonoma Valle d’Aosta, il Consiglio permanente degli enti locali (Cpel) e la società In.Va. S.p.a. disciplinante le funzioni di Centrale unica di committenza (Cuc) regionale per l’acquisizione di servizi e forniture.
La convenzione - il cui articolo 4, comma 1, prevede che gli enti locali comunichino la propria adesione entro 30 giorni dalla data di sottoscrizione - avrà durata fino al 31 dicembre 2021;

- alla presa d’atto del nuovo contesto di riferimento e ai conseguenti indirizzi e modalità di affidamento per garantire la continuità della gestione dello stadio comunale del ghiaccio con annesso bar/ristorante e relative pertinenze.
In particolare, con la deliberazione approvata la Giunta dà atto, recependola favore, della presentazione al Comune di una manifestazione di interesse per la riqualificazione dello stadio comunale del ghiaccio (oltre che del bar/ristorante e delle pertinenze), ma, in attesa della formalizzazione della proposta progettuale e per garantire la continuità del servizio, assicura, comunque, lo svolgimento della procedura selettiva per l’individuazione del soggetto gestore, prevedendo quale durata dell’affidamento della gestione un periodo di un anno eventualmente ripetibile, attraverso la riproposizione, salvo aggiornamenti su base tecnica, le condizioni di gara precedenti;

- alla realizzazione di un evento di convivialità e di festa nel quartiere Cogne tramite un soggetto esperto del settore e in collaborazione con la rete dei servizi territoriali e con le cooperative sociali partner nell’ambito dell’accordo di co-progettazione dei servizi per anziani.
L’evento – che segue quello organizzato qualche mese addietro in risposta a una serie di atti vandalici avvenuti nel quartiere – si propone quale momento di aggregazione pensato per i residenti grandi e piccoli, cui potranno partecipare anche gli anziani ospiti delle strutture residenziali del Comune di Aosta e gli utenti dei servizi domiciliari, in una logica di condivisione e gestione integrata dei servizi, in modo da costituire un importante deterrente alle forme di degrado e migliorare la vivibilità nelle diverse zone cittadine.
Sabato 1° giugno (il giorno successivo in caso di maltempo), dal primo pomeriggio sino a tarda sera, nei giardinetti di via Vuillerminaz e nell’adiacente campo di basket si terranno diverse iniziative di gioco, musica, ballo, attività sportive e quanto più possa servire a saldare rapporti solidali e di buon vicinato.

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

MAGGIO

Giovedì 23
ore 9.00 - Consiglio comune Aosta
ore 9.00 - Consiglio regionale

Martedì 28
ore 18.00 - Segreteria regionale

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News dai comuni Aosta - Giunta del 9 maggio 2019

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo