News dai comuni

Sei qui: Homepage News dai comuni Dal 21 al 23 giugno il "calcetto" torna protagonista in piazza Chanoux

Dal 21 al 23 giugno il "calcetto" torna protagonista in piazza Chanoux

Il Trofeo di calcio a 5 "La Piazza Aosta", giunge alla sua nona edizione che celebrerà dal 21 al 23 giugno in piazza Chanoux e in piazza San Francesco tra conferme e novità. Per tre giorni l'evento - organizzato da ASD Valdostana, in collaborazione con il Comune di Aosta e l'Amministrazione regionale - regalerà emozioni e intrattenimento alla città, richiamando un gran numero di partecipanti tra atleti, accompagnatori, tifosi e semplici curiosi, come testimoniano le oltre 15 mila presenze registrate lo scorso anno.

“A pochi giorni dall’evento una rinnovata conferma -dice il Presidente ASD Valdostana Walter Pizzurro- sono gli oltre 50 volontari che rendono possibile ogni anno la realizzazione di una manifestazione così articolato e importante. Fin d’ora il mio ringraziamento a chi si spende con tanta generosità per un’intera collettività. Grandi novità per il calcio femminile. -continua Pizzurro - Giunto al suo quarto trofeo, quest’anno punta ad un più ampio respiro e apertura, con la presenza di Elena Tagliabue, già presidente dell’Inter femminile. Da quest’anno abbiamo voluto coinvolgere attivamente sul campo, anche i più grandicelli, con il calcio anziani, sempre con un occhio di riguardo ai più piccoli. Molte le attività loro dedicate. La specialità più sentita -conclude Walter Pizzurro- rimane il Calcio A5, con il Memorial dedicato a Maicol, il nostro modo di dirgli: sei sempre con noi!”

“Anche quest’anno -commenta l’assessore allo Sport, Carlo Marzi- l’obiettivo di animare quasi “a tempo pieno” il cuore di Aosta con una kermesse dedicata allo sport si realizza con il Trofeo “la Piazza”, capace di coinvolgere centinaia di partecipanti tra atleti e tifosi, specialisti del calcio a 5 e semplici amatori, calciatori più attempati e bambini ai “primi calci”. Per tre giorni il centro cittadino sarà invaso dalle sgargianti divise delle squadre in campo, e piazza Chanoux, il “salotto buono” di Aosta, si trasformerà in uno stadio colorato tra musica e animazioni, per un torneo che vuole ricordare e onorare la figura di un ragazzo allegro e pieno di sogni, Maicol Castelnuovo, che ha perso la vita facendo quello che più gli piaceva, vale a dire giocare a calcio, insieme ai suoi compagni.
Per il capoluogo regionale è la conferma di una stagione ricca di grandi appuntamenti, forse come mai quest’anno, dopo la partenza del Giro E, il passaggio del Giro d’Italia e in attesa dei tanti eventi che terranno compagni a residenti e turisti fino alla fine dell’anno nel solco della consolidata tradizione che ha reso Aosta Città europea dello Sport nel 2017.”

Il programma della tre giorni dedicati allo sport ha come piatto forte il 2/o Memorial Maicol Castelnuovo di calcio a 5 diviso nelle categorie pro, amatori e rosa, con la squadra vincente della categoria “pro” che rappresenterà la Valle d’Aosta alle finali nazionali per accedere al Mondiale amatoriale previsto in Sudafrica.

In piazza San Francesco si terrà il torneo di basket 3 vs 3 4/o Trofeo Città di Aostà. Sono previste anche diverse animazioni per i più piccoli con esibizioni di calcio, pallamano e basket e tornei di playstation e calciobalilla, ma ci sarà spazio anche per i più "maturi" con il calcio anziani dedicato agli "over 50", le esibizioni di tango, pole dance e di calcio freestyle. Inoltre, nei giorni della manifestazione sono previste Vvsite guidate alla scoperta di Aosta e dei suoi monumenti.

“Lo sport è un ottimo veicolo di aggregazione sociale e rappresenta anche un importante momento di promozione turistica -sottolinea l’Assessore regionale al Turismo e Sport, Laurent Viérin- Il torneo “Città di Aosta” di calcio a 5 è diventato ormai un appuntamento fisso dell’estate aostana e contribuisce a rendere vivo e colorato il capoluogo. È un ottimo modo per vivacizzare il centro e stimolare i residenti e i turisti ad animare la città. Quest’anno, poi, lo spazio dedicato al calcio femminile costituisce il giusto merito al movimento del “calcio rosa” che sta crescendo e conquistando sempre maggior importanza e fascino. Questa manifestazione rappresenta uno degli eventi che animeranno l’estate in Valle d’Aosta: la settimana prossima a Gressan prenderà il via l’8° Trofeo Valle d’Aosta Calcio, MC Lion Trophy, grande kermesse giovanile e contestualmente la prima tappa dell’International Beach Soccer Tour con le nazionali di Italia, Francia, Svizzera e Portogallo.”

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

LUGLIO

Mercoledì 24
ore 9.00 - Consiglio regionale

Giovedì 25
ore 9.00 - Consiglio regionale

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News dai comuni Dal 21 al 23 giugno il "calcetto" torna protagonista in piazza Chanoux

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo