News dai comuni

Sei qui: Homepage News dai comuni CHARVENSOD - A realizzarli in bambini della primaria per celebrare i 70 anni della frazione

CHARVENSOD - A realizzarli in bambini della primaria per celebrare i 70 anni della frazione

La storia di Plan Félinaz in 5 murales.
Quattro pannelli e un murales per celebrare i 70 anni di Plan Félinaz: da sabato 5 ottobre fanno bella mostra di sé nella frazione più grande e popolata del comune di Charvensod, che è raccontata attraverso lo scorrere delle quattro stagioni. Sono il frutto di un'iniziativa, promossa dall'amministrazione comunale, realizzata dagli alunni della scuola primaria sotto la guida di Fabio Cuffari dell'associazione artistico-culturale Alfa e di Michele Ventrice, memoria storica dell'agglomerato. «E' una frazione che nasce da storie di immigrazione. A due passi dallo stabilimento Cogne, che impiegava calabresi e veneti oltre a valdostani, il luogo era ideale per stabilire la residenza. Così nel 1949 furono costruite le prime case.
Oggi è una realtà di integrazione perfettamente riuscita». Lo ha sottolineato il sindaco Ronny Borbey, presentando il progetto nel salone della scuola primaria nella mattinata di sabato davanti a una platea di genitori e bambini. «E' un lavoro che ha coinvolto la comunità e che resterà a testimonianza del nostro vissuto» ha aggiunto l'assessora alla Cultura Francesca Lucianaz. «E' stata un'esperienza bella e divertente dalla quale abbiamo imparato la collaborazione che è nata tra valdostani, calabresi e veneti» ha raccontato la giovane Nicole. «E' stato rilassante ed educativo» ha aggiunto Dorotea. «E' stato bello lavorare tutti insieme» le ha fatto eco Julie.
Preceduti dal gruppo folcloristico la Gaie Famille, bambini e genitori si sono avviati verso il primo pannello. A scoprirlo il primo cittadino, svelando la primavera. La sfilata è proseguita fino al campo sportivo Guido Saba dove campeggia il murales e dove si è conclusa la celebrazione con un aperitivo valdo-calabro-veneto.

Danila Chenal - Gazzetta Matin

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

OTTOBRE

Martedì 15
ore 15.00 - Consiglio regionale

Mercoledì 23
ore 9.00 - Consiglio regionale

Giovedì 24
ore 9.00 - Consiglio regionale

Martedì 29
ore 18.00 - Segreteria regionale

 

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News dai comuni CHARVENSOD - A realizzarli in bambini della primaria per celebrare i 70 anni della frazione

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo