News regionali

Sei qui: Homepage News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale - venerdì 29 marzo 2019

I principali provvedimenti della Giunta regionale - venerdì 29 marzo 2019

FINANZE, ATTIVITA’ PRODUTTIVE E ARTIGIANATO
Il Governo regionale ha approvato i piani di sviluppo annuale ed economico-finanziario dello sportello unico degli enti locali (Suel) e il conseguente trasferimento di fondi ai tre poli gestori del servizio per permettere la prosecuzione del progetto.  Gli importi stanziati sono di  1 milione 250 mila euro quale finanziamento per l’anno 2019 dell’attività svolta ai sensi della L.R. 12/ e di 250 mila euro quale finanziamento per l’anno 2019 dell’attività svolta ai sensi della L.R. 25/2005.

La Giunta regionale ha autorizzato la società Servizi Previdenziali Valle d’Aosta S.p.a. a realizzare uno studio di fattibilità di dettaglio di un fondo sanitario integrativo, con il supporto di un Comitato scientifico-tecnico costituito da esperti del settore opportunamente individuati dalla società stessa, anche avvalendosi dei dirigenti apicali dei Dipartimenti competenti in materia di sanità salute, personale e previdenza complementare.

AMBIENTE, RISORSE NATURALI E CORPO FORESTALE
L’Esecutivo, di concerto tra l’Assessorato all’Ambiente, Risorse naturali e Corpo Forestale e l’Assessorato delle Finanze, Attività produttive e Artigianato, ha approvato la costituzione del gruppo di lavoro composto dal Coordinatore del Dipartimento ambiente, dal Coordinatore del Dipartimento industria, artigianato ed energia, dai Dirigenti e dai dipendenti dei rispettivi Dipartimenti di volta in volta designati, da un rappresentante del COA energia di Finaosta S.p.A. e da un rappresentante di A.R.P.A. Valle d’Aosta, impegno assunto in Consiglio regionale nella seduta del 18 dicembre 2018.

L’obiettivo è di effettuare una disamina approfondita del complesso contesto di riferimento e di elaborare proposte operative che consentano la programmazione delle attività da svolgere per ottenere la certificazione dell’inventario ai fini del perseguimento dell’obiettivo Carbon free, definendo così una roadmap per realizzare l’obiettivo Fossil free entro il 2040, tenendo ovviamente conto i possibili impatti sulla società regionale e la quantificazione delle spese da sostenere.

AFFARI EUROPEI, POLITICHE DEL LAVORO, INCLUSIONE SOCIALE E TRASPORTI
La Giunta, tra di concerto tra l’Assessorato Affari europei, Politiche del Lavoro, Inclusione sociale e Trasporti e l’Assessorato dell’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili, ha approvato, con decorrenza dal 1° aprile 2019,  i criteri e le modalità per l’applicazione delle agevolazioni tariffarie sui mezzi di trasporto a favore degli studenti universitari residenti in Valle d’Aosta.

L’Esecutivo regionale ha approvato le modalità operative per la costruzione partecipata del nuovo Piano triennale di politiche del lavoro da concludersi entro l’autunno 2019 con il seguente programma:

  • 10 aprile: avvio dei lavori attraverso l’organizzazione di un evento aperto a tutti i portatori di interesse  durante il quale verrà illustrata l’analisi del contesto e individuata una metodologia;
  • maggio 2019: primo seminario dedicato con tavoli tematici per l’elaborazione di documenti riferiti alle singole tematiche;
  • giugno 2019: secondo seminario dedicato, che prevede la partecipazione di amministratori per l’esame e lo  studio dei documenti elaborati. Successivamente l’elaborazione di un documento di sintesi del percorso di programmazione concertata  da parte del Dipartimento politiche del lavoro e della formazione che costituirà la base per l’elaborazione del nuovo piano di politiche del lavoro.
  • settembre: redazione del piano e avvio dell’iter amministrativo per l’adozione del nuovo Piano triennale di politiche del lavoro. 

SANITA’, SALUTE E POLITICHE SOCIALI
La Giunta ha esaminato la deliberazione riguardante il documento Buon appetito bambini, linee guida per la ristorazione collettiva nella prima infanzia (0-3 anni), all’interno del quale l’Assessorato alla Sanità, Salute e Politiche sociali, in sinergia con l’Azienda USL della Valle d’Aosta, promuove e sostiene i principi della sana alimentazione, tramite l’organizzazione di attività comunicative a livello locale. L’iniziativa rientra nell’ambito delle azioni messe in campo per l’educazione alimentare e culmineranno con l’adozione formale da parte dei servizi per la prima infanzia delle nuove linee di indirizzo per la ristorazione collettiva.

Ora il provvedimento sarà trasmesso parere al Consiglio permanente degli Enti locali e alla Commissione consiliare competente per i rispettivi pareri.

Il Governo ha approvato l’Accordo Integrativo Regionale sottoscritto dal Comitato permanente regionale dei medici pediatri di libera scelta lo scorso 13 marzo 2019, con il quale sono stati apportati alcuni aggiornamenti alle disposizioni introdotte nel 2017 sulle “Forme associative” dei pediatri di libera scelta attivi sul territorio regionale, le quali sono dirette a garantire un buon livello di offerta oraria, giornaliera e settimanale, di assistenza.

ISTRUZIONE, UNIVERSITA, RICERCA E POLITICHE GIOVANILI
L’Esecutivo ha  approvato  lo schema di convenzione tra la Regione autonoma Valle d’Aosta – Dipartimento Sovraintendenza agli studi e l’Università della Valle d’Aosta, quale soggetto attuatore, per la realizzazione di alcune azioni del Progetto PRIMO - Perséverance, réussite, insertion, motivation, alliance éducative transfrontalière pour la prévention du décrochage scolaire, finanziato dal Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Francia ‘Alcotra’ 2014/20 (FESR), per un periodo di 36 mesi e per un importo complessivo di 135 mila 430 euro.

Il Governo ha approvato, per l’anno 2019, il trasferimento a favore della Fondazione Maria Ida Viglino per la cultura musicale a titolo di concorso alle spese per il funzionamento, di 1 milione 485 mila euro.

La Giunta ha approvato la Proposta di misure per il contenimento e il controllo della spesa per

l’anno 2019 dell’Università della Valle d’Aosta - Université de la Vallée d’Aoste, così come proposto dal Consiglio dell’Università con deliberazione n. 9 del 28 febbraio 2019, per un importo totale di 7 milioni 150 mila euro.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, AGRICOLTURA E BENI CULTURALI
Ai sensi della L.r. 6/2001, il Governo regionale ha approvato la produzione di materiale pubblicitario relativo al passaggio del Giro d’Italia 2019 in Valle d’Aosta. Si tratta di un’azione di comunicazione coordinata, condivisa con tutti gli amministratori dei comuni interessati dal percorso della tappa.

L’Esecutivo regionale, d’intesa tra l’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali e l’Assessorato della Sanità, Salute e Politiche sociali, ha  approvato l’adesione della Regione alla Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, che sarà celebrata il giorno 2 aprile 2019 con l’illuminazione di colore blu del castello di Aymavilles.

Ai sensi della L.r. 89/1993, l’Esecutivo ha approvato la progettazione e la stampa di nuovo materiale divulgativo inerente ai siti archeologici e ai castelli di proprietà regionale. L’azione comunicativa rientra nelle attività volte alla promozione dello sviluppo della cultura. Il progetto esecutivo di comunicazione grafica e design è stato coordinato anche per la promozione dei singoli castelli della Valle d’Aosta al fine di dare continuità e completamento all’identità visiva del patrimonio culturale valdostano.

 

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

OTTOBRE

Martedì 15
ore 15.00 - Consiglio regionale

Mercoledì 23
ore 9.00 - Consiglio regionale

Giovedì 24
ore 9.00 - Consiglio regionale

Martedì 29
ore 18.00 - Segreteria regionale

 

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale - venerdì 29 marzo 2019

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo