News regionali

Sei qui: Homepage News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale - venerdì 5 aprile 2019

I principali provvedimenti della Giunta regionale - venerdì 5 aprile 2019

FINANZE, ATTIVITA’ PRODUTTIVE E ARTIGIANATO
Il Governo ha approvato la convenzione tra la Regione e la società Open Fiber S.p.A. per disciplinare termini e modalità ai quali Open Fiber dovrà attenersi per esercitare il diritto d’uso sulle infrastrutture di telecomunicazioni di proprietà della Regione, nell’ambito del piano nazionale Banda Ultra Larga.
L’Esecutivo regionale ha approvato il rinnovo dell’Accordo quadro finalizzato alla collaborazione nell’ambito della ricerca, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico con la Regione Piemonte. L’accordo non comporta oneri aggiuntivi per la Regione.
Le Gouvernement a approuvé l’avis de concours en vue de l’attribution d’une bourse d’étude mise à disposition par la Communauté française de Belgique en application de l’Accord de Coopération entre le Gouvernement de la Vallée d’Aoste et l’Exécutif de la Communauté française de Belgique, à l’intention des employés de l’Administration régionale (catégories C2 et D, à temps indéterminé) ayant à traiter des dossiers dans le domaine des relations internationales, pour la participation à un cours de français de spécialité en relations internationales à l’Université de Mons, du 1er au 13 juillet 2019.

AMBIENTE, RISORSE NATURALI E CORPO FORESTALE
La Giunta ha deliberato di ricostituire, per il triennio 2019/2021, l’Osservatorio regionale sui rifiuti, con la nomina dei seguenti componenti:
Albert Chatrian, Assessore regionale competente in materia di ambiente, con funzioni di presidente;
Ines Mancuso, responsabile della struttura competente;
Lorenzo Frassy, responsabile della sezione competente dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Valle d’Aosta (ARPA);
Delio Donzel, Joël Creton e Battistino Delchioz, il primo rappresentante del Comune di Aosta e gli altri due rappresentanti designati d’intesa dalle Unités des Communes Valdotaînes;
Marco Framarin, Damiano Rossi e Mattia Caliano, rispettivamente responsabile del settore competente in materia di gestione dei rifiuti del Comune di Aosta e responsabili del medesimo settore designati d’intesa dai SubATO di gestione dei rifiuti;
Piero Bal, rappresentante designato dai soggetti affidatari della gestione degli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti urbani, operanti nel territorio regionale;
Jean-Louis Quendoz e Giovanni Cattaneo, rappresentanti designati dalle due imprese che gestiscono il servizio di raccolta e di trasporto dei rifiuti urbani, operanti nel territorio regionale;
Enrico Slaviero, rappresentante designato dalle associazioni di categoria operanti nel territorio regionale, maggiormente rappresentative degli interessi dei soggetti economici produttori di rifiuti non domestici,
Luca Pezzuolo, rappresentante degli Ordini, Collegi ed Albi professionali della Valle d’Aosta
Lorenza Palma, rappresentante designato dalle associazioni ambientalistiche maggiormente rappresentative ed operanti nel territorio regionale;
Sara Villanova rappresentante delle associazioni dei consumatori maggiormente rappresentative ed operanti nel territorio regionale;
Giorgio Ghiringhelli, tecnico esperto, avente particolare esperienza in materia di tutela dell'ambiente dagli inquinamenti e nel settore della gestione tecnica ed economica dei rifiuti nel loro complesso, con funzioni di coordinamento tecnico-scientifico.

ISTRUZIONE, UNIVERSITA, RICERCA E POLITICHE GIOVANILI
Le Gouvernement régional ha approuvé l’avis de concours en vue de l’attribution de deux Bourses d’études - mises à disposition par la Communauté française de Belgique en application de l’Accord de coopération entre les Gouvernements de la Vallée d’Aoste et la Communauté française de Belgique - à l’intention des élèves valdôtains, pour la participation à un cours de perfectionnement en langue et littérature françaises, du 13 juillet au 2 août 2019, à l’Université Libre de Bruxelles.
Il Governo ha deciso di approvare l’organizzazione del videocontest RAGACIAK… per dire BASTA! per la realizzazione, da parte dei giovani valdostani tra i 14 e i 29 anni, di una serie videoclip/videomessaggi a favore di una campagna di sensibilizzazione sui fenomeni del disagio giovanile e della violenza di genere.

SANITA’, SALUTE E POLITICHE SOCIALI
Il Governo regionale ha determinato, nell’ambito del Servizio Sanitario Regionale, il fabbisogno di professionisti sanitari da avviare in formazione per l’anno accademico 2019/2020.
Risultano necessari:
• Infermiera/e 25 unità
• Ostetrica/o 2 unità
• Logopedista 2 unità
• Tecnico audiometrista 1 unità
• Tecnico sanitario di radiologia 1 unità

OPERE PUBBLICHE, TERRITORIO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA
Il Governo ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di miglioramento della sicurezza sulla strada regionale 44, tra il km 31+350 e 31+500, e la riparazione del ponte in loc. Léschelbalmo, nel comune di Gressoney-Saint-Jean. L’importo dei lavori è di 225 mila euro.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, AGRICOLTURA E BENI CULTURALI
Il Governo regionale ha approvato la concessione a favore degli organismi sportivi sotto elencati di contributi a sostegno dell’organizzazione di manifestazioni sportive di particolare rilievo sotto il profilo tecnico e con valenza turistico-promozionale per un totale di 154 mila 68 euro.
In particolare:
• all’ Olimpia Veterani Aosta, 1.822 euro, per l’organizzazione della competizione promozionale di calcio Over 50 denominata “2° Trofeo Claudio Zamparutti” ed in programma ad Aosta nei giorni 7 - 9 giugno 2019;
• al C.A.M.E.V.A. Club Auto e Moto d’Epoca Valle d’Aosta, 4 mila 203 euro, per l’organizzazione della manifestazione di auto storiche denominata “XXXIV° Aosta - Gran San Bernardo” ed in programma in Valle d’Aosta nei giorni 8 e 9 giugno 2019;
• all’ Associazione Italiana Arbitri sez. di Aosta, mille 580 euro, per l’organizzazione del Torneo biennale internazionale dell’Amicizia di calcio a 11 riservato alla classe arbitrale ed in programma nei Comuni di Chambave, Fenis e Nus nei giorni 8 e 9 giugno 2019;
• al Gruppo Sportivo Aosta, 3 mila 832 euro, correttamente documentate ed ammissibili a contributo, per l’organizzazione della competizione di gran fondo di mountain bike denominata "19 Granparadisobike” ed in programma a Cogne in data 9 giugno 2019;
• al Comité Sportif du Val d’Aoste, 30 mila euro, per le spese sostenute per l’organizzazione della manifestazione sportiva denominata “8° Trofeo Valle d’Aosta Calcio - Mc Lion Trophy Vda”, in programma in Valle d’Aosta dal 13 al 16 giugno 2019;
• al Reveal La Thuile, 9 mila 114 euro, per l’organizzazione, in collaborazione con il MTB Cycling Club La Thuile, di una tappa degli Internazionali d’Italia Series di mountain bike, specialità olimpica, in programma nel Comune di La Thuile nei giorni 22 e 23 giugno 2019;
• al Velo Club Courmayeur Mont Blanc, 4 mila 155 euro per le spese effettivamente sostenute per l’organizzazione del Campionato Italiano giovanile di mountain bike denominato “Courmayeur Event 2019” ed in programma a Courmayeur in data 30 giugno 2019 e 3 mila 900 euro per l’organizzazione della competizione di gran fondo di mountain bike denominata “Tour des Salasses” ed in programma nei Comuni di La Salle e Morgex nei giorni 13 e 14 luglio 2019;
• alla Società Ciclistica Valdostana, 45 mila euro per l’organizzazione del “56° Giro Cislistico Internazionale a Tappe della Valle d’Aosta –Mont Blanc” in programma in Valle d’Aosta dal 16 al 21 luglio 2019;
• a VDA Prestige, 11 mila 25 euro per l’organizzazione della competizione di gran fondo di mountain bike denominata “Monterosa Prestige” ed in programma in diversi Comuni della Val d’Ayas in data 21 luglio 2019;
• al Pila Bike Planet, 17 mila 5 euro per l’organizzazione di una competizione internazionale di downhill inserita nel calendario di Coppa Europa in programma a Pila dal 25 al 28 luglio 2019;
• al Reveal La Thuile, 6 mila 225 euro per l’organizzazione, in collaborazione con il MTB Cycling Club La Thuile, del Campionato Italiano di mountain bike, specialità enduro, in programma nel Comune di La Thuile nei giorni 3 e 4 agosto 2019;
• al Pila Bike Planet, 16 mila 207 euro, per le spese sostenute, correttamente documentate ed ammissibili a contributo, per l’organizzazione del Campionato Europeo Giovanile di mountain bike nelle specialità XCO, XCE e Team Relay in programma a Pila dal 19 al 25 agosto 2019.
Ai sensi della legge regionale 3 agosto 2016, n.17, l’Esecutivo ha approvato l’aumento, da 400 mila euro a 1 milione 750 mila euro, della dotazione finanziaria a disposizione del bando per la concessione di contributi ai consorzi di miglioramento fondiario e irrigui per la realizzazione di manutenzioni straordinarie.
La Giunta regionale ha approvato lo schema di contratto di servizio tra la Regione autonoma Valle d’Aosta e la Società di servizi Valle d’Aosta S.p.A. avente come oggetto i servizi di supporto operativo nella gestione dell’assistenza visitatori e sorveglianza delle sale espositive regionali e delle mostre temporanee organizzate dall’Amministrazione regionale, per il periodo che va dal 12 aprile al 31 dicembre 2019. Allo scopo è stato stanziato un importo complessivo di 258 mila euro.
L’Esecutivo ha approvato una serie di contributi ad associazioni culturali per l’organizzazione di eventi durante il 2019:
• all’associazione Aosta Iacta Est un contributo massimo di 9 mila euro, per l’organizzazione dell’11° edizione della manifestazione GiocAosta – è tempo di giocare, in programma ad Aosta dall’8 all’11 agosto 2019;
• all’associazione culturale Gli Urogalli ha approvato la concessione di un contributo, per l’organizzazione del Festival di arte, libri e musica in montagna -Il richiamo della foresta, in programma a Estoul (Brusson) dal 18 al 21 luglio 2019.;
• all’associazione regionale Cori Valle d’Aosta un contributo massimo di 4 mila 350 euro, per l’organizzazione di una serie di attività sociali in programma dal mese di marzo al mese di dicembre 2019.
L’Esecutivo ha approvato la concessione di un contributo di 63 mila euro a favore della Fondazione Maria Ida Viglino per la Cultura Musicale, a sostegno di una serie di progetti speciali da attuarsi nel 2019: la partecipazione a Les Mots - Festival della parola in Valle d’Aosta; Sfom Oltre; Cambio musica 2019, la scuola di formazione e orientamento musicale; Cluster Sfom Summer Cam e Symphonic Taxi Orchestra.
Le Gouvernement régional a approuvé, aux termes de la convention stipulée entre l’Administration régionale et le Centre d’Études Les anciens remèdes, la participation de l’Assessorat du Tourisme, des Sports, du Commerce aux dépenses concernant le projet pour la réalisation de la publication La Nature est notre Jardin, un ouvrage en version française et italienne avec une démarche ludodidactique, et la dépense y afférente de 5 mille euros.
Il Governo regionale ha deciso di approvare l’organizzazione e la realizzazione di due iniziative espositive di valorizzazione del patrimonio fotografico di interesse regionale, che si svolgeranno dal 27 maggio al 29 giugno 2019 (Concours scolaire de patois Abbé Jean-Baptiste Cerlogne) e dal 30 settembre al 26 ottobre 2019 (Convegno dei pastorelli) alla Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta.
Le Gouvernement régional a décidé d’approuver l’organisation des itinéraires de formation théorique et pratique pour experts en francoprovençal dont un de SMC1, préliminaire aux cours SMC2 et SMC4, (Oeuvrer en faveur de la diffusion et de la valorisation du francoprovençal et des parlers walser), un de SMC2 (Préparer et donner des leçons) et un de SMC4 (Réaliser des activités d’animation linguistique et culturelle) pour un montant de 40 mille euros.
La Giunta ha approvato l’organizzazione della manifestazione di interesse turistico Festival dello Yoga della Valle d’Aosta, per una spesa complessiva, a carico della Regione, stimata in 29 mila euro. Gli eventi sono in programma tra il 20 giugno e il 7 luglio, tra Courmayeur, Quart, Bard e Ayas-Champoluc.
Il Governo regionale ha approvato il programma delle manifestazioni organizzate dall’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali per l’anno 2019 e inizio 2020, per una spesa complessiva presunta di 247 mila euro.
In particolare:
• Châteaux en Musique
• Théâtre en lumière et en musique
• Dalla terra alla luna
• Châteaux Ouverts
• Plaisirs de culture
• Visite guidate al Castello di Issogne e all’Area Megalitica di Aosta
Il Governo ha deciso di approvare l’adesione dell’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali al protocollo di intesa con il Consorzio Produttori e Tutela della D.O.P. Fontina, la Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales, l’Ente Fiera nazionale del Tartufo bianco d’Alba, la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Cuneo, l’Ente Turismo Langhe, Monferrato e Roero e l’Office régional du Tourisme – Ufficio regionale del turismo della Valle d’Aosta, al fine di realizzare attività di promozione e valorizzazione del binomio Fontina DOP – Tartufo bianco d’Alba.
L’Esecutivo regionale ha approvato la partecipazione, per il 2019, dell’Amministrazione regionale, per il tramite della Struttura attività espositive, al XXXII Salone internazionale del libro di Torino.

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

GIUGNO

Mercoledì 26
ore 9.00 - Consiglio comune Aosta

Giovedì 27
ore 9.00 - Consiglio comune Aosta

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale - venerdì 5 aprile 2019

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo