News regionali

Sei qui: Homepage News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale di venerdì 27 settembre 2019

I principali provvedimenti della Giunta regionale di venerdì 27 settembre 2019

PRESIDENZA DELLA REGIONE
La Giunta regionale, ai sensi della legge regionale 23 luglio 2010, n. 22, ha esaminato l’atto di nomina dei componenti della Commissione indipendente di valutazione della performance dell’Amministrazione regionale, degli enti pubblici non economici dipendenti dalla Regione autonoma Valle d’Aosta, degli enti locali nonché delle loro forme associative e dell’Azienda regionale per l’edilizia residenziale, per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2022, proponendo, in qualità di Presidente, Ornella Badery e in qualità di componenti Denise Zampieri e Luca Nervi. L’atto sarà trasmesso all’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale e al Consiglio Permanente degli Enti Locali per l’intesa.
E’ stato approvata la regolamentazione delle caratteristiche e delle modalità per lo svolgimento del servizio medico di emergenza con l’utilizzo di elicotteri, nell’ambito del soccorso in montagne e per le attività di Protezione civile per il periodo 2020/2023.

FINANZE, ATTIVITA PRODUTTIVE E ARTIGIANATO
Il Governo regionale ha preso atto del progetto 5000genomi@VdA, presentato dalla Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia con i partner Engineering D.HUB S.p.A., Università della Valle d’Aosta, Azienda Ospedaliero-Universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino, e Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS, in risposta all’Avviso per la creazione e lo sviluppo nel territorio regionale, di un centro di ricerca dedicato alla medicina personalizzata, preventiva e predittiva, denominato CMP3vda.

AFFARI EUROPEI, POLITICHE DEL LAVORO, INCLUSIONE SOCIALE E TRASPORTI
La Giunta regionale ha autorizzato il Raggruppamento Temporaneo di Concorrenti (RTC) Vita S.p.A. – Savda S.p.A. all’esercizio di un servizio di trasporto a chiamata per i collegamenti con l’aeroporto internazionale di Torino Caselle e con l’aeroporto internazionale di Milano Malpensa, per le stagioni invernali 2019/2020, 2020/2021 e 2021/2022, approvando le relative bozze di convenzione. La Giunta ha riconosciuto alla Vita S.p.A., Società del RTC, che effettua il servizio di collegamento con l’aeroporto internazionale di Torino Caselle, un corrispettivo pari a 53 mila 336,80 euro per ciascuna stagione invernale e alla Savda S.p.A., Società del RTC che effettua il servizio di collegamento con l’aeroporto internazionale di Milano Malpensa, un corrispettivo pari a 110 mila 150 euro per ciascuna stagione invernale.

SANITA, SALUTE E POLITICHE SOCIALI
La Giunta regionale ha ridefinito la composizione del Comitato permanente regionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale, come previsto dall’Accordo Collettivo Nazionale, come di seguito riportato:
Componenti in rappresentanza della Regione :
• Assessore regionale alla Sanità, Salute e Politiche sociali o suo delegato, con funzioni di Presidente
• - Dirigente competente in materia di personale dipendente e convenzionato del S.S.R.
• - Funzionario referente dell’ufficio personale dipendente e convenzionato del S.S.R.
Componenti in rappresentanza della Regione scelti tra il personale dell’Azienda U.S.L.:
• Direttore Generale (Membro effettivo)
• Direttore di area territoriale (Membro effettivo)
• Direttore Sanitario (Membro supplente)
• Direttore di Distretto (Membro supplente)
Componenti in rappresentanza delle OOSS
• 6 componenti effettivi e 6 componenti supplenti, di cui 4+4 della F.I.M.M.G (Federazione Italiana Medici di Medicina Generale e 2+2 del S.N.A.M.I. (Sindacato Nazionale Autonomo dei Medici Italiani).
E’ stata approvato il bando di concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di otto medici al corso triennale di formazione specifica in medicina generale della Regione autonoma Valle d’Aosta, strutturato a tempo pieno e relativo agli anni 2019/2022. E’ stato inoltre approvato l’avviso pubblico per l’ammissione di tre medici sovrannumerari al corso triennale di formazione specifica in medicina generale della Regione autonoma Valle d’Aosta relativo agli anni 2019/2022, tramite graduatoria riservata. In particolare, con riferimento ai medici che accederanno al corso triennale, tramite graduatoria riservata in qualità di sovrannumerari, non è prevista l’erogazione di alcuna borsa di studio, né ordinaria né aggiuntiva.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, AGRICOLTURA E BENI CULTURALI
La Giunta regionale, ai sensi della legge regionale 29 giugno 2007, n. 16, ha concesso ulteriori contributi in regime de minimis per le spese relative al ripristino funzionale, da realizzarsi all’inizio della stagione, dei campi da golf per l’anno 2019, per un importo complessivo pari 152 mila euro.
L’Esecutivo ha affidato a Finaosta S.p.A. la conduzione della seconda fase dell’istruttoria tecnica, che consiste nell’accertamento della validità e sostenibilità economica dei progetti ritenuti provvisoriamente idonei dalla Commissione tecnica giudicatrice, e la partecipazione di un proprio incaricato nella Commissione di valutazione prevista dal Progetto integrato Bassa Via della Valle d’Aosta – Sostegno ai servizi turistici.
Il Governo della Regione ha disposto l’aumento del trasferimento straordinario per un importo di 450 mila euro all’Associazione Forte di Bard, per il finanziamento delle attività previste nell’anno 2019, nell’ambito della convenzione di cui alla Delibera regionale 56/2016 e successive modificazioni.

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

NOVEMBRE

Mercoledì 20
ore 9.00 - Consiglio regionale

Giovedì 21
ore 9.00 - Consiglio regionale

Martedì 26
ore 18.00 - Segreteria regionale

 

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale di venerdì 27 settembre 2019

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo