News regionali

Sei qui: Homepage News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale di venerdì 11 ottobre 2019

I principali provvedimenti della Giunta regionale di venerdì 11 ottobre 2019

PRESIDENZA DELLA REGIONE
La Giunta regionale ha deciso di istituire una Conferenza dei dirigenti delle strutture di primo livello (o Coordinatori), presieduta dal Segretario generale, che si riunirà con cadenza mensile e che è diretta a favorire:
• la realizzazione dei principi di efficienza, efficacia, economicità, semplificazione, responsabilità, coordinamento e collaborazione tra organi e strutture;
• la diffusione di linee operative comuni e condivise per assicurare maggiore omogeneità e coerenza nell’attività amministrativa espletata dagli uffici;
• la verifica sulla capacità dell’Amministrazione di conseguire gli obiettivi e i programmi definiti e l’adozione dei necessari correttivi, in caso di scostamento.
Il Governo della Regione ha approvato uno schema di protocollo di intesa con il Parco Nazionale del Gran Paradiso volto a definire gli ambiti di collaborazione per conseguire un miglioramento della risposta complessiva del sistema regionale di protezione civile in caso di emergenza, sviluppando, in particolare, azioni sinergiche per:
• agevolare la conoscenza delle rispettive organizzazioni per facilitare i contatti in situazioni di emergenza;
• condividere le caratteristiche dei rispettivi sistemi di radiocomunicazione per sfruttare, durante lo stato di emergenza, ogni fonte possibile di interazione;
• sviluppare metodologie di collaborazione atte a garantire la sicurezza di tutti gli operatori impegnati in attività di soccorso;
• sviluppare formazioni ed esercitazioni congiunte.
La Giunta regionale ha approvato l'organizzazione dell’Assemblea annuale del personale volontario del Corpo valdostano dei vigili del fuoco, che si terrà il 10 novembre 2019 nel Comune di Courmayeur.

FINANZE, ATTIVITA PRODUTTIVE E ARTIGIANATO
La Giunta regionale, su proposta dell’Assessore alle Finanze, Attività produttive e Artigianato d’intesa con il Presidente della Regione, ha concesso il diritto d’uso delle fibre ottiche della Rete Pubblica Regionale alla Open Fiber Spa, per un periodo di 10 anni dalla data di collaudo finale dell’intera infrastruttura, dietro corresponsione di un canone complessivo di 583 mila euro, al quale sarà eventualmente aggiunta una somma integrativa che sarà possibile determinare solo al rilascio delle tratte di interesse, sulla base dell’effettiva lunghezza ottica di collaudo.
Il Governo della Regione ha approvato la tredicesima graduatoria relativa al terzo avviso pubblico previsto per la concessione di mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica nel settore dell’edilizia residenziale, per una spesa complessiva di 396 mila euro.

AMBIENTE, RISORSE NATURALI E CORPO FORESTALE
La Giunta regionale ha approvato il rinnovo della convenzione quadro tra la Regione, l’Ente Parco naturale Mont Avic e la Fondazione Montagna sicura-Montagne sûre per la collaborazione negli ambiti della ricerca applicata, della formazione e della divulgazione in materia di ambienti naturali, criosfera, nivologia e valanghe.
La convenzione promuove la collaborazione tra i tre enti in particolare per:
• sviluppo di attività di ricerca e progettualità congiunte, in materia di ambienti naturali, criosfera e nivologia e valanghe;
• sviluppo di progetti formativi, con particolare riferimento all’avvicinamento/sensibilizzazione dei giovani alla montagna, alla sensibilizzazione dei turisti/escursionisti/scialpinisti ai rischi della montagna e alla fruizione della montagna in sicurezza, alla “formazione continua e permanente”, rivolta alle diverse tipologie di professionisti e di fruitori della montagna;
• collaborazione reciproca nella realizzazione di iniziative divulgative, tecniche e scientifiche congiunte, quali convegni, incontri scientifici, seminari, conferenze e contatti con altri partner scientifici universitari, nazionali e internazionali;
• sviluppo congiunto di prodotti divulgativi ed educativi.

ISTRUZIONE, UNIVERSITA, RICERCA E POLITICHE GIOVANILI
La Giunta regionale ha approvato l’organizzazione delle manifestazioni sportive scolastiche a livello regionale, interregionale e nazionale, per l’anno 2019 e per l’anno scolastico 2019/2020 - periodo dal 21 ottobre 2019 al 30 giugno 2020 - per un importo complessivo di 59 mila 400 euro.
L’Esecutivo, su proposta dell’Assessora all’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili, di concerto con l’Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali, ha approvato la realizzazione di un corso di Baskin - basket integrato, rivolto agli alunni delle istituzioni scolastiche della scuola secondaria di primo e di secondo grado della Regione, che si svolgerà nel corso dell’anno 2019 e dell’anno scolastico 2019/2020, in particolare nei periodi presumibilmente dal 16 ottobre 2019 al 20 dicembre 2019 e dall’8 gennaio 2020 al 12 giugno 2020, per una spesa complessiva di 2 mila euro. Il Baskin - basket integrato è un’attività che coinvolge sia alunni disabili sia alunni normodotati e promuove in modo concreto la cultura dell’inclusione, adattando l’attività motoria per consentire ai disabili di sentirsi protagonisti e, nel contempo, migliorando le capacità dei normodotati, così da rispondere in modo più efficace all’esigenza di favorire uno sviluppo globale degli individui.

SANITA, SALUTE E POLITICHE SOCIALI
La Giunta regionale ha esaminato la delibera di trasferimento al Comune di Aosta della somma di 32 mila euro, per l’anno 2019, per il finanziamento della gestione di servizi cimiteriali di interesse regionale. L’atto sarà trasmesso al Consiglio Permanente degli Enti Locali per il parere.
L’Esecutivo, su proposta dell’Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali di concerto con l’Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni Culturali, ha esaminato la proposta di modifica di alcuni punti della deliberazione di Giunta regionale n.344/2017 recante: Approvazione di disposizioni applicative della l.r. 2 agosto 2016, n. 16, articoli 5 e 6 in materia di zootecnia e di macellazioni domiciliari e smaltimento dei sottoprodotti. Parziale modificazione delle deliberazioni della Giunta regionale n. 1380 del 21/05/2010, n. 853 del 17/05/2013 e n. 3 del 09/01/2015. Prenotazione di spesa. L’atto esaminato sarà trasmesso al Consiglio Permanente degli Enti Locali per il parere.
Il Governo della Regione ha approvato il Programma esecutivo annuale 2019 (PEA 2019) e il Programma Operativo Strategico Triennale (POST) 2019-2020 della società Coup s.r.l. per la realizzazione del Presidio unico ospedaliero regionale Umberto Parini.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, AGRICOLTURA E BENI CULTURALI
La Giunta regionale ha approvato la partecipazione dell’Assessorato del Turismo a fiere promozionali in Italia a sostegno dell’offerta turistica invernale della Regione, nello specifico alla fiera Skipass di Modena a fine ottobre e a Artigiano in Fiera di Milano a inizio dicembre, per un importo di 15 mila euro.
L’Esecutivo ha approvato il programma generale di intervento della Regione autonoma Valle d’Aosta a favore dei consumatori, denominato Per un consumatore valdostano consapevole. Il programma è articolato in 4 interventi diversi:
• Potenziamento delle attività di sportello e progettazione delle Associazioni dei consumatori;
• Portale del consumatore valdostano;
• Itinéraires de découverte – Alla scoperta dei prodotti del territorio;
• Cittadini e salute: comunicare diritti e modalità di accesso ai servizi
L’importo di spesa complessivo, pari a 87 mila 310 euro, è stato assegnato alla Regione con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 21 dicembre 2018.
Il contenuto del programma è stato condiviso con le Associazioni dei consumatori valdostane e con le strutture regionali interessate. Il 7 ottobre 2019 il Comitato regionale dei consumatori e degli utenti ha espresso all’unanimità parere favorevole in merito al contenuto del programma.
Il Governo regionale ha approvato l'organizzazione e il programma della "Saison Culturelle 2019/2020", che si articola in numerosi spettacoli e concerti nei settori del teatro, della musica, del cinema, della danza e del varietà.
La conferenza stampa di presentazione del programma si svolgerà mercoledì 16 ottobre 2019 alle ore 17.30 nella Sala M. I. Viglino di Palazzo regionale di Aosta.

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

NOVEMBRE

Mercoledì 20
ore 9.00 - Consiglio regionale

Giovedì 21
ore 9.00 - Consiglio regionale

Martedì 26
ore 18.00 - Segreteria regionale

 

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News regionali I principali provvedimenti della Giunta regionale di venerdì 11 ottobre 2019

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo