News regionali

Sei qui: Homepage News regionali Torna l'elezione diretta di Sindaco e Vicesindaco anche nei piccoli Comuni

Torna l'elezione diretta di Sindaco e Vicesindaco anche nei piccoli Comuni

Approvata una proposta di legge in materia di Enti locali
Nella seduta del 3 dicembre 2019, dopo un lungo e articolato dibattito, il Consiglio Valle ha approvato la proposta di legge che modifica le disposizioni in materia di elezioni comunali e di indennità degli amministratori degli Enti locali. Il testo, sottoscritto dai Consiglieri Patrizia Morelli e Jean-Claude Daudry (AV), Joël Farcoz e Flavio Peinetti (UV), Pierluigi Marquis (SA), Alberto Bertin (RC-AC), Diego Lucianaz e Roberto Luboz (Lega VdA), Elso Gerandin (Mouv'), Daria Pulz (ADU-VdA) e Claudio Restano (GM), ha ottenuto 28 voti a favore (AV, UV, SA, PNV-AC-FV, RC-AC, Lega VdA, Misto, Consigliere Gerandin del Mouv') e 7 contrari (M5S, ADU-VdA, Consiglieri Cognetta e Ferrero del Mouv').
L'iniziativa legislativa si compone di 56 articoli che sono stati illustrati dalla Presidente della prima Commissione "Istituzioni e Autonomia", Patrizia Morelli (AV): la modifica più rilevante consiste nel ripristino dell'elezione diretta del Sindaco e del Vicesindaco anche nei Comuni con popolazione inferiore a mille abitanti, che sono 42 su di un totale di 74; inoltre nei piccoli Comuni viene variata la composizione dei Consigli comunali: da una maggioranza di 7 a 4 si passa ad una maggioranza di 8 (6 consiglieri, più il Sindaco e il Vicesindaco) a 3. Riguardo alla rappresentanza di genere, si alza dal 20 al 35 per cento la misura sotto la quale nessuno dei due generi può essere rappresentato; sono inoltre introdotte modalità di scrutinio volte a meglio garantire la segretezza del voto, prevedendo, laddove possibile, il mescolamento delle schede votate prima dello scrutinio. Per quanto riguarda le indennità dei Sindaci, sono riconosciuti importi commisurati alle responsabilità, fermo restando la facoltà per ogni singolo amministratore di decidere liberamente della riduzione della propria indennità.

Il Capogruppo di Stella Alpina, Pierluigi Marquis, ha definito questa legge «un risultato positivo, frutto di un lungo confronto per una sintesi che può migliorare già con la prossima tornata elettorale la situazione degli Enti locali. Il nostro obiettivo è stato infatti quello di porre chi amministra nelle condizioni di poter svolgere al meglio l'impegno che si è assunto con grandi responsabilità. È giusto introdurre anche a livello comunale lo spoglio centralizzato, così come lo è uniformare tutta la nostra territorialità con l'elezione diretta dei Sindaci. La remunerazione copre i rischi che questa attività comporta e, in merito alla rappresentanza di genere, ritengo che l'innalzamento della percentuale sia un segnale dell'attenzione che è stata posta sulla questione che di certo non si esaurisce con questa norma.»

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

DICEMBRE

Mercoledì 18
ore 9.00 - Consiglio Comune Aosta

Giovedì 19
ore 9.00 - Consiglio Comune Aosta

 

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News regionali Torna l'elezione diretta di Sindaco e Vicesindaco anche nei piccoli Comuni

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo