News

Sei qui: Homepage News Aosta - Approvato il bilancio previsionale 2017/19

Aosta - Approvato il bilancio previsionale 2017/19

Carlo Marzi: sono anni che vengono presentate situazioni inerenti il Bilancio del Comune di Aosta delicate.
Compito di un Amministratore è anche quello di provare ad essere chiaro.
Allora quest'anno ho provato a fare una cosa diversa: ho provato a mettermi nei panni della mia mamma. Come farebbe lei a pensare che abbiamo avuto difficoltà a chiudere il Bilancio con 59.000.000 di euro? Perché con cifre così grandi sembra impossibile. Negli ultimi anni abbiamo dimostrato che i soldi a disposizione sono scesi tanto; nel 2009 erano ad esempio 82.500.000... ma comunque è difficile spiegarlo lo stesso.
Allora ho provato a rendere la cosa più semplice. Quanto destino del mio bilancio ad ogni Cittadino? Meno di 2.000 euro all'anno in questo momento.


È tanto? È poco? Credo non tantissimo. È colpa di qualcuno? No.
Ma partendo da questo dato ho provato a fare un ragionamento da porre a fattor comune per tutti i comuni valdostani che a loro volta magari hanno difficoltà. Una maniera per dire tutti insieme proviamo a ragionare.
Allora ho cercato i bilanci 2016 dei comuni che ho trovato e ne ho trovati 59 su 74. Quando ho visto che stavo comunque analizzando il 92% della popolazione valdostana mi sono detto che ci poteva stare. A quel punto ho fatto lo stesso lavoro che avevo fatto su Aosta e ho trovato quanto segue:
Il 60% della popolazione valdostana di quella analizzata (92%) vive in 13 dei 59 comuni analizzati e come Aosta i comuni più popolosi destinano meno di 2.000 euro ai propri cittadini.
Altri 25 comuni corrispondenti al 27% della popolazione analizzata destinano ai propri cittadini tra 2.000 e 5.000 euro, 17, corrispondenti al 12% della popolazione, tra 5.000 e 10.000 €... pochissimi altri oltre 10.000 € ma per motivi specifici.
Ecco allora che le cifre che escono sembrano più chiare e mi permettono di evidenziare una difficoltà sulla quale tutti possiamo ragionare:
1) Aosta è capoluogo e svolge dei servizi per tutta la comunità: ospedale, scuole, tribunale, uffici regionali... etc etc etc... è vero ha alcune entrate specifiche ma non sufficienti.
Dovrebbe essere trattata in maniera diversa da tutti gli altri comuni? Forse sì.
2) Decidiamo di trattare Aosta come gli altri comuni. Bene. Allora però tocca comunque fare un'analisi su quanto viene destinato ai comuni più abitati.
3) Abitiamo un territorio alpino e delicato. Alcuni comuni svolgono una funzione sociale e di controllo del territorio fondamentale, bene, analizziamoli a parte.
A margine di tutto ciò credo sia corretto porsi delle domande e trovare tutti insieme delle soluzioni molto più intelligenti di quanto la mia sola testa possa produrre ma credo sia corretto porre sempre in positivo e a fattor comune delle riflessioni.

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

SETTEMBRE

mercoledì 20
ore 9.00 - consiglio regionale
ore 9.00 - consiglio comune Aosta

giovedì 21
ore 9.00 - consiglio regionale
ore 9.00 - consiglio comune Aosta

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 525355
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il deputato On. Rudi Marguerettaz riceve presso la sede della Stella Alpina su appuntamento

Sei qui: Home News Aosta - Approvato il bilancio previsionale 2017/19

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo