News

Sei qui: Homepage News Presidente della Regione Pierluigi Marquis ha incontrato i tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile

Presidente della Regione Pierluigi Marquis ha incontrato i tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile

Il Presidente della Regione autonoma Valle d’Aosta, Pierluigi Marquis, ha incontrato presso la sede della Protezione civile, i tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile in Valle d’Aosta, per valutare le condizioni di ammissibilità della dichiarazione dello stato di emergenza e per un breve colloquio informale relativo allo scenario di criticità e ai danni dovuti ai recenti eventi calamitosi verificatisi in Valle d’Aosta nel periodo tra la metà di luglio e l’inizio di agosto.

 

“Ho avuto modo di illustrare ai tecnici del Dipartimento nazionale in questo primo incontro la situazione delle zone colpite – ha detto il Presidente Pierluigi Marquis – e ho apprezzato l’attenzione con cui hanno valutato le criticità in essere. Oltre agli aspetti economici, ho rappresentato loro la capacità delle popolazioni colpite di fronteggiare l’emergenza e reagire alla calamità con grande dignità e operosità. Sono certo che avremo risposte in esito alla richiesta in tempi ragionevolmente rapidi.
Ringrazio il Dipartimento nazionale della Protezione civile per l’attenzione e la disponibilità che ha riservato alla nostra Comunità, facendo intervenire prontamente i funzionari tecnici per l’attività istruttoria”.

I tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile hanno sorvolato tutte le zone maggiormente colpite e successivamente l’attività è proseguita con sopralluoghi puntuali sul territorio.
In esito a questi sopralluoghi sarà avviata da parte del Dipartimento nazionale un’istruttoria tecnico-economica volta a valutare le condizioni di ammissibilità alla richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza.

Nei giorni immediatamente successivi agli eventi calamitosi le strutture regionali di Protezione civile e Difesa del suolo hanno effettuato sopralluoghi per valutare la situazione e gli scenari di criticità.

Il Presidente Marquis, ringraziando a nome personale e del Governo regionale, tutti i tecnici, i professionisti e i volontari intervenuti prontamente nelle operazioni di emergenza e di gestione e monitoraggio dell’evento, assicura il proprio impegno per il rapido ripristino di infrastrutture, assetto del territorio e per consentire il normale svolgimento delle attività economico e sociali nelle zone colpite dagli eventi calamitosi.

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

SETTEMBRE

mercoledì 20
ore 9.00 - consiglio regionale
ore 9.00 - consiglio comune Aosta

giovedì 21
ore 9.00 - consiglio regionale
ore 9.00 - consiglio comune Aosta

 

 

 

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 525355
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il deputato On. Rudi Marguerettaz riceve presso la sede della Stella Alpina su appuntamento

Sei qui: Home News Presidente della Regione Pierluigi Marquis ha incontrato i tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo