News

Sei qui: Homepage News Documento Federativo condiviso_Movimenti Autonomisti Valdostani

Documento Federativo condiviso_Movimenti Autonomisti Valdostani

Noi siamo legati da un comune sentire, un sentire di appartenenza alla comunità valdostana.

Il nostro territorio esprime, da sempre, comunità locali legate da lingue, storie comuni e territori condivisi, che hanno visto il Comune essere, come scriveva Chanoux, “le premier organisme social qui lie l’homme à l’homme et qui lui fait sentir sa nature d’être social”; è quindi sulle nostre autonomie locali che deve essere modellata la struttura della nostra Regione, traguardando all’Europa. Ecco perché è nato il progetto “Autonomie per l’Europa” ed ecco perché le forze autonomiste valdostane devono guardare al territorio per federarsi, perché federarsi significa unirsi e non chiudersi, con l’obiettivo di ascoltare le esigenze delle nostre comunità.

Nei 6 mesi intercorsi dal 16 novembre 2018 abbiamo superato le divergenze e le divisioni, costruito ponti laddove c’erano muri e abbiamo aperto dialoghi oltre le visioni personali che ci hanno portato a vivere, come primo passo, insieme le elezioni Europee. Riteniamo quindi che nei prossimi mesi, in vista delle elezioni comunali, sia necessario proseguire nel percorso intrapreso, prevedendo un confronto con il territorio finalizzato sia a realizzare collaborazioni nei singoli comuni che a concretizzare il percorso federativo già avviato.

È quindi questa l’occasione per formalizzare la creazione di un tavolo permanente, nell’ottica di una progressiva federazione dei movimenti autonomisti valdostani, che possa condurre ad un congresso unitario, entro l’anno, che sia da stimolo all’attività politica dei movimenti e degli eletti autonomisti così da porre sempre più il confronto coi cittadini valdostani al centro della loro azione.

Erik Lavevaz (Union Valdôtaine)
Giuliano Morelli (Union Valdôtaine Progressiste)
Carlo Marzi (Stella Alpina)
Roberto Cuneaz (ALPE)
Marco Curighetti (EPAV)

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

GIUGNO

Mercoledì 26
ore 9.00 - Consiglio comune Aosta

Giovedì 27
ore 9.00 - Consiglio comune Aosta

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News Documento Federativo condiviso_Movimenti Autonomisti Valdostani

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo