News

Sei qui: Homepage News

Première édition du Conseil des Jeunes Valdôtains

De lundi 12 à vendredi 16 juin 2017, le Conseil de la Vallée accueillera la première édition du Conseil des Jeunes Valdôtains, une simulation parlementaire organisée par les jeunes pour les jeunes.

Pendant cinq jours, 25 Conseillers âgés entre 18 et 26 ans, représentant la Valcéjinie, la région autonome fictive, seront appelés à travailler sur deux projets de loi fictifs, dont l'un portant sur la transition énergétique complète avant 2050 et l'autre sur la formation continue des professionnels de l’éducation. Ils franchiront les étapes législatives en travaillant en Commission où ils auront la possibilité d'analyser les textes proposés, les modifier et les débattre, pour ensuite les discuter en plénière avant d’exprimer leur opinion finale par le vote.

Leggi tutto Première édition du Conseil des Jeunes Valdôtains

Minoranza in stato confusionale

I gruppi consiliari UVP, ALPE, SA, PNV e gruppo Misto rilevano che la votazione con cui si è conclusa la seduta del Consiglio regionale di martedì 6 giugno 2017, ha reso evidente una profonda contraddizione del gruppo dell'Union Valdotaine in merito alla quotazione in borsa della Compagnia Valdostana delle Acque.
La risoluzione presentata in Aula dal Consigliere Cognetta che chiedeva la sospensione dell'iter di quotazione ha infatti incassato il voto favorevole dell'UV che solo pochi mesi fa promuoveva con forza il processo di quotazione. Retromarcia politica o semplice stato confusionale?
Se all'interno della maggioranza, che ha fatto registrare 8 astenuti e 10 contrari (non 10 favorevoli come erroneamente riportato dal comunicato dell'UV), vi sono perplessità, peraltro risapute, sul processo di quotazione, i cui termini vanno seriamente approfonditi e su cui la cittadinanza va opportunamente informata, sul lato unionista si chiede ora a sorpresa di sospendere l'iter di quotazione.
Quoi dire? Le prétendu effilochage de la majorité n'est rien face à la réelle confusion de la minorité.

Piano finalizzato alla realizzazione di interventi diretti a favorire il mantenimento del territorio e la manutenzione delle opere pubbliche per l’anno 2017

Lunedì 5 giugno 2017, la Giunta regionale, su proposta dell’Assessore Stefano Borrello, ha approvato un piano finalizzato alla realizzazione di interventi diretti a favorire il mantenimento del territorio e la manutenzione delle opere pubbliche, previsto dalla legge 21 dicembre 2016, n. 24 Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione Autonoma Valle d'Aosta per gli anni 2017/2019, che sarà gestito dal Dipartimento infrastrutture, viabilità ed edilizia residenziale pubblica.

Leggi tutto Piano finalizzato alla realizzazione di interventi diretti a favorire il mantenimento del...

Comitato di sorveglianza del Programma “Investimenti per la crescita e l’occupazione” 2014/20 FESR

Il 31 maggio 2017, si è riunito ad Aosta il Comitato di sorveglianza del Programma Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/20 della Valle d’Aosta, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR).

La riunione è stata presieduta dal Presidente della Regione, Pierluigi Marquis, e vi hanno preso parte i rappresentanti della Direzione generale Politica regionale della Commissione europea, Rosanna Micciché, dell’Agenzia per la coesione territoriale, Carla Cosentino e Elisabetta Sbarbaro, della Regione e del Partenariato istituzionale, economico e sociale.

Leggi tutto Comitato di sorveglianza del Programma “Investimenti per la crescita e l’occupazione” 2014/20 FESR

Il Piano di ristrutturazione Casinò spa una svolta per il sistema creditizio

Il Governo regionale è stato informato del fatto che la società Casinò spa ha ottenuto l’affidamento bancario previsto dal Piano di ristrutturazione aziendale senza che si renda necessario per la Regione concedere il titolo di garanzia, a mezzo di fidejussione, per il tramite di Finaosta spa, già stabilito dalla legge regionale approvata dal Consiglio regionale il 24 maggio 2017 entro i limiti di 7,2 milioni di euro.

Leggi tutto Il Piano di ristrutturazione Casinò spa una svolta per il sistema creditizio

Approvato il Piano triennale dei lavori pubblici

In chiusura di lavori della seduta del 24 maggio 2017, il Consiglio regionale ha approvato con 31 voti a favore e l'astensione del Consigliere Cognetta (M5S) il Programma triennale 2017-2019 dei lavori pubblici, l'elenco dei lavori da avviare nella prima annualità 2017 e il Programma biennale 2017-2018 degli acquisti di servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria.

Il Piano 2017-2019 individua i lavori che saranno finanziati e realizzati nel corso del triennio dalla Regione e fornisce indicazioni per la gestione del piano stesso e, più in generale, per l'applicazione della normativa in materia. Il Programma triennale è costituito da 170 interventi per un ammontare complessivo di milioni di 176 milioni di euro.

Leggi tutto Approvato il Piano triennale dei lavori pubblici

Approvato dal Consiglio regionale il piano di ristrutturazione, rilancio e sviluppo della Casino de la Vallée S.p.A.

La Regione erogherà 8 milioni di euro e potrà erogare altri due finanziamenti di 6 milioni condizionati ai progressi dell’equilibrio economico-finanziario.

Il Governo regionale prende atto con soddisfazione del voto favorevole del Consiglio regionale al Piano di ristrutturazione aziendale di Casino de la Vallée S.p.A., ai sensi della legge regionale 10 febbraio 2017, n. 2, nonché al disegno di legge collegato.

Leggi tutto Approvato dal Consiglio regionale il piano di ristrutturazione, rilancio e sviluppo della Casino...

Incontro con l’Amministratore delegato dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato

Giovedì 18 maggio 2017, il Presidente della Regione Pierluigi Marquis, l’Assessore al bilancio, finanze, patrimonio e società partecipate Albert Chatrian, l’Assessore alle attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente Fabrizio Roscio e il Direttore generale della Finaosta S.p.a Giuseppe Cilea hanno incontrato il dott. Paolo Aielli, Amministratore delegato dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato (IPZS S.p.a.).

Leggi tutto Incontro con l’Amministratore delegato dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato

Il presidente Pierluigi Marquis a due mesi dal cambio di maggioranza

«Nati per dare risposte immediate - Ora consolidare il progetto politico»
Casinò, ferrovia, CVA sono solo alcuni dei «dossier delicati»

«Proposta politica di emergenza». «Sarà bandita l'arroganza». «Comincia la primavera della Valle». «Non è un governo di poltrone». «Sì condizionato». Sono alcune delle dichiarazioni di chi il 10 marzo scorso votò la fiducia al nuovo governo Marquis, nato da quello che l'ex maggioranza ha definito «un golpe», che portò alla destituzione di Augusto Rollandin, dopo che l'allora giunta si dimise quasi in toto (rimase in carica Laurent Vierin).

Leggi tutto Il presidente Pierluigi Marquis a due mesi dal cambio di maggioranza

IV Commissione: illustrato il Piano di ristrutturazione aziendale della Casinò de la Vallée

La quarta Commissione consiliare "Sviluppo economico", riunita oggi, lunedì 15 maggio 2017, ha audito il Presidente della Regione, Pierluigi Marquis, e l'Assessore regionale al bilancio e società partecipate, Albert Chatrian, sulla proposta di Piano di ristrutturazione aziendale della Casinò de la Vallée spa. All'incontro era presente l'Amministratore unico della società, Giulio Di Matteo, accompagnato dai professionisti individuati per la redazione del Piano.

Leggi tutto IV Commissione: illustrato il Piano di ristrutturazione aziendale della Casinò de la Vallée

STELLA ALPINA

Movimento politico, autonomista e federalista, la "Stella Alpina" ha per finalità la tutela e il rafforzamento dell’Autonomia speciale valdostana, nel contesto di uno Stato Italiano unitario e federale, nella prospettiva di una vera Europa dei popoli.

AGENDA

APRILE

giovedì 12
ore 17.45 - Segreteria Sezione Aosta

venerdì 13
ore 20.30 - Coordinamento

Adesioni alla Stella Alpina

L'adesione alla "Stella Alpina" avviene con una sottoscrizione di impegno a rispettare i contenuti dello Statuto.

Le domande di prima adesione devono essere presentate alla Sezione del Comune di residenza o di domicilio oppure presso la sede del Movimento - Via Monte Pasubio, 40 - Aosta.

Leggi tutto

Newsletter

CONTATTI

Movimento Politico Stella Alpina

  • Via Monte Pasubio, 40 11100 Aosta
  • Tel: 0165 32200
  • Fax: 0165 32200
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sei qui: Home News

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo